Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

Stefano Travaglia si ripete a Wimbledon

Stefano Travaglia si ripete a Wimbledon. Ad un anno esatto dall’aver centrato il tabellone principale nello slam londinese è riuscito ancora a superare le qualificazioni ed ad entrare nel main draw del prestigioso torneo sull’erba londinese. Lo scorso anno, nell’ultimo dei tre turni di qualificazione, aveva battuto in 5 set il polacco Polansky, questa volta si è imposto in tre partite, 6-4 6-2 6-4, all’altro italiano Alessandro Giannessi. Il 26enne tennista ascolano nei turni precedenti si era imposto al russo Nedelko per 6-4 6-2 ed al tedesco Moraing per 6-4 6-4. E’ un Travaglia ritornato in gran spolvero, solido e concreto al servizio ed al diritto, dopo un paio di mesi in cui aveva perso la sua verve e consistenza. Infatti, dopo una grande prima parte d’anno, tra l’altro si era comportato nei tornei da 250.000 euro di Quito e Marsiglia (dove aveva sfiorato il successo su Tomas Berdyk e vinto il challanger di Marbella, raggiungendo il suo best ranking al numero 108 del mondo, aveva rifiatato e riordinato le idee. Ora è 138 del mondo e proverà, proprio a Wimbledon a dare una nuova svolta alla sua carriera. Lo scorso anno, lo ricordiamo, perse al primo turno dal giovane emergente Andrey Rublev dopo una battaglia durata 5 set. Questa volta proverà ad allungare la sua partecipazione. Nel primo turno del main draw, da lunedì, dovrà vedersela con l’australiano John Millman, numero 62 del mondo, 29 anni. Un match che non ha precedenti.

Torna in alto

The Best bookmaker bet365

COMPETIZIONI

  • Tutte le competizioni FIT MARCHE

IL PORTALE

  • Il Portale Tennismarche.net
  • Collabora con noi
  • Privacy
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Utilizziamo cookie essenziali e di parti terze per migliorare i prodotti e i servizi offerti nella nostra pagina web attraverso l’analisi delle tue abitudini di navigazione. Proseguendo darai il consenso alla loro installazione ed utilizzo. Visualizza Privacy