Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

Camerata Picena. Trofeo Sea Ambiente

Camerata Picena. Trofeo Sea Ambiente e tappa del circuito Top Four predominio di Edoardo Lamberti del CT Porto San Giorgio e Giulia Belegni del CT Chiaravalle. Lamberti, classificato 2-7, si è imposto al sorprendente 3-3 maceratese Tommaso Compagnucci, la mina vagante del torneo, che è riuscito a strappare solo due games al vincitore ma che in semifinale si era imposto con un perentorio 6-0 nel terzo set al 2-7 senigalliese Alessandro Angeletti, nei quarti al 2-8 Paride Mangiatrra del Guzzini Recanati e negli ottavi all’altro quotato Giacomo Birrozzi. L’altro semifinalista è stato Simone Codavini.

In campo femminile Giulia Belegni, 3-4 del CT Chiaravalle, ha avuto la meglio sulla maceratese Aurora Curzi al termine di un match equilibrato e concluso al terzo set. La Curzi aveva beneficiato, in semifinale, del forfait della prima favorita Chiara Gatto, mentre la Belegni i era imposta in tre sets a Chiara Innamorati.

RISULTATI. Ottavi maschili: Compagnucci b. Birrozzi 6-1 6-4, Mangiaterra b. Carbonari 6-1 6-7 6-2, Galloppa b. Giuliani 6-3 6-2.

Quarti: Compagnucci b. Mangiaterra 3-6 6-2 6-3, Codavini b. Galloppa 6-2 6-2.

Semifinali: Compagnucci b. Angeletti 7-5 6-7 6-0, Lamberti b. Codavini 6-1 6-3.

Finale: Lamberti b. Compagnucci 6-2 6-0.

Quarti femminili: Curzi b. De Filippi 6-0 6-1, Belegni b. Spinozzi 6-0 6-1.

Semifinali: Curzi b. Gatto pr, Belegni b. Innamorati 6-3 1-6 6-2.

Finale: Belegni b. Curzi 3-6 6-3 6-4.

 

Torna in alto

The Best bookmaker bet365

COMPETIZIONI

  • Tutte le competizioni FIT MARCHE

IL PORTALE

  • Il Portale Tennismarche.net
  • Collabora con noi
  • Privacy
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Utilizziamo cookie essenziali e di parti terze per migliorare i prodotti e i servizi offerti nella nostra pagina web attraverso l’analisi delle tue abitudini di navigazione. Proseguendo darai il consenso alla loro installazione ed utilizzo. Visualizza Privacy