Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

Pre qualificazioni degli internazionali d’Italia.I Vincitori

Sono Alice Balducci ed il veterano Stefano Galvani i vincitori della tappa marchigiana delle pre qualificazioni degli internazionali d’Italia, disputati nell’accogliente impianto del Nice Jesi (direttore del torneo Massimiliano Albarella, giudice –arbitro Sara Menghini). In campo femminile (80 partecipanti) ha vinto la ventinovenne Balducci, numero 482 del ranking mondiale, nata nella vicina Chiaravalle (20 chilometri). Per lei a tifare nel corso del torneo un nutrito gruppo fra familiari ed amici. In finale ha battuto per 6-3 6-4 la laziale Federica Di Sarro in un match che ha visto di fronte le prime due del tabellone (entrambe qualificate per Roma). In semifinale Lucia Bronzetti (battuta 6-3 6-3 dalla Di Sarra) e Marta Bertolaso (superata 6-06-2 dalla Balducci). “Sono veramente felice- ha detto alla fine Alice Balducci-. E sono contenta di avere vinto e di essere tornata a giocare dove sono cresciuta. Confesso che nel primo incontro ho avvertito l‘emozione, poi mi sono sciolta ed ho giocato bene. In finale sono riuscita ad incanalare il match secondo le mie aspettative”. Alice Balducci giocherà agli Internazionali d’Italia per la terza volta. Nella prima, nel 2013, perse al primo turno delle quali contro un’allora sconosciuta Simona Halep. Bel torneo della sangiorgese Elisa Tassotti, approdata ai quarti e poi costretta a dare forfait per un virus intestinale.
Nei quarti di finale Di Sarra b. Raggi 6-0 6-1, Bronzetti b. Zucchini 6-3 6-3, Bertolaso b. Tassotti pr, Balducci b. Di Pompeo 6-0 6-2.
In campo maschile (165 iscritti) Stefano Galvani, 39 anni, maestro a Rimini ma con il braccio ancora “caldo”, ha battuto in finale l’alessandrino Jacopo Marchegiani (30 anni proprio il giorno dopo la finale) con un duplice 6-3 riuscendo da subito a prendere il tempo ed a comandare il gioco. Entrambi, comunque, disputeranno le pre quali. Marchegiani aveva fatto il colpo grosso battendo nei quarti (6-1 6-4) Gianluca Naso, 236 del mondo. penalizzato dal una leggera influenza. In semifinale, poi, aveva beneficiato del forfait (mal di schiena) di Pietro Rondoni, sul 2 a 0 del primo set. L’altro semifinalista il toscano Danele Capecchi, battuto 6-1 6-1 da Galvani.nei quarti: Marchegiani b. Naso 6-1 6-4, Rondoni b. Della Tomassina 6-1 6-2, Galvani b. Viola 6-0 6-1, Capecchi b. Portaluri 6-1 6-1. Negli ottavi si è piazzato il giovane (under 16) marchigiano Samuele Ramazzotti del CT Moie, battuto di misura (7-6 7-6) dal 2-2 Davide Della Tomassina. Altri ottavi: Naso b. Esposito 6-1 6-4, Marchegiani b. Biffi 6-1 6-0, Rondoni b. Facundo Garade 6-1 6-2, Viola b. Chiurulli 4-6 6-3 7-6, Galvani b. Abbruciati 6-2 6-3, Portaluri b. Campo 7-5 6-2, Capecchi b. Spinnato 6-3 0-6 6-2.
Per la cronaca i tornei minori sono stati vinti da Daniele Mancinelli del CT Moie (7-6 6-3 ad Edoardo Sorci) e Chiara Arcangeli del CT Faenza (6-1 6-3 a Maria Giuli Properzi) nei terza categoria; dall’anconetano Paolo Mazzarini (6-7 6-1 6-3 ad Andrea Stacchiotti) e dalla sangiorgese Letizia Corsini (6-3 6-1 ad Agnese Magi Galluzzi) nei quarta categoria).

Torna in alto

The Best bookmaker bet365

COMPETIZIONI

  • Tutte le competizioni FIT MARCHE

IL PORTALE

  • Il Portale Tennismarche.net
  • Collabora con noi
  • Privacy
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Utilizziamo cookie essenziali e di parti terze per migliorare i prodotti e i servizi offerti nella nostra pagina web attraverso l’analisi delle tue abitudini di navigazione. Proseguendo darai il consenso alla loro installazione ed utilizzo. Visualizza Privacy