Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

FERMO.IV Cat.

FERMO Matteo Alocco vince tre volte. Il portacolori del CT Fermo, classificato 4-2, è stato il grande dominatore del torneo di quarta categoria disputato sui campi del CT Fermo, aggiudicandosi sia il singolare che il doppio maschile ed il doppio misto. Nel tabellone di singolare Alocco ha battuto in finale Mario Tricomi, classificato 4-1 del CT Montecitorio Roma con il punteggio di 7-5 6-4. In semifinale si era imposto al compagno di club Alessandro Iagatti, 4-3, per 6-2 7-6 mentre Tricomi aveva superato con un duplice 6-1 Fabio Massimo Casagrande, 4-1 del CT Tortoreto. Nei quarti di finale Casagrande b. Roberto Angelini 6-4 4-6 6-4, Tricomi b. Paolo Vita 7-6 6-2, Alocco b. Paolo Mignini 1-6 7-6 6-2, Iagatti b. Nicolò Ruggeri 6-2 6-2. 

In campo femminile si è imposta Alessandra Michetti, che poi farà il bis nel doppio misto, 4-3 del CT Cupramarittima, che ha battuto in finale, 6-3 3-6 6-0, Maria Rosa Corchia, classificata 4-2 del CT Cavriago. In semifinale Corchia b. Marta Epifani 6-3 6-4, Michetti b. Michela Cianci 6-3 6-2. Interessanti anche i due tabelloni di doppio. In quello maschile a vincere sono stati Matteo Alocco e Giampaolo Foglia che hanno battuto in finale Lorenzo Ciriaci e Gino Bucci al termine di un match molto equilibrato (6-4 4-6 e 10 a 7 il tie break finale). Nel doppio misto non potevano non vincere i due trionfatori dei singolari, Matteo Alocco e Alessandra Michetti, che si sono imposti per 6-3 6-2 a Luciano e Rosa Corchia.

 

Torna in alto

The Best bookmaker bet365

COMPETIZIONI

  • Tutte le competizioni FIT MARCHE

IL PORTALE

  • Il Portale Tennismarche.net
  • Collabora con noi
  • Privacy
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Utilizziamo cookie essenziali e di parti terze per migliorare i prodotti e i servizi offerti nella nostra pagina web attraverso l’analisi delle tue abitudini di navigazione. Proseguendo darai il consenso alla loro installazione ed utilizzo. Visualizza Privacy