Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

Confisca premio

torneo open 17/27 luglio 2013

Nel rapporto inviato dal G.A Paolo Cornini al Giudice sportivo Regione Marche si specificava di non aver corrisposto il premio in denaro al finalista perche' secondo il G:A titolare e il G;di sedia,il giocatore aveva abbandonato il campo prima della fine della partita senza un giustificrato motivo.Inoltre al momento della premiazione avvenuta subito dopo la fine della partita non era presente.

quindi,in base agli art,54 p.4 e 52 del RTS si ritiene di aver agito nel migliore dei modi visto anche il malcontento di un pubblico assai numeroso(tra l' altro era stati invitati anche il vice presidente della fit Scandiani e gli sponsor del torneo).

 

La confisca dei premi è un provvedimento disciplinare e come tale va assunto dal Giudice sportivo.

Il GA, in attesa della decisione, può sospendere il pagamento, denunciando nei termini usuali il comportamento del giocatore per il quale chiede la confisca dei premi.

Il giudice sportivo può confermare la sospensione, trasformandola appunto in confisca, oppure può ritenere non sussistenti i motivi che hanno indotto alla sospensione e quindi disporre perché i premi siano regolarmente pagati.

 

 

Altro in questa categoria: « Premio negato Under nel vivaio »
Torna in alto

The Best bookmaker bet365

COMPETIZIONI

  • Tutte le competizioni FIT MARCHE

IL PORTALE

  • Il Portale Tennismarche.net
  • Collabora con noi
  • Privacy
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Utilizziamo cookie essenziali e di parti terze per migliorare i prodotti e i servizi offerti nella nostra pagina web attraverso l’analisi delle tue abitudini di navigazione. Proseguendo darai il consenso alla loro installazione ed utilizzo. Visualizza Privacy