Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

CHALLENGER MILANO - Gianluigi Quinzi ko al fotofinish con Bolt


Alex Bolt b. Gianluigi Quinzi 4-6 6-0 7-6(6)

Non è bastata a Gianluigi Quinzi la quarta partecipazione al tabellone principale di un Challenger per trovare la prima vittoria. Contro l'australiano Alex Bolt il talentino azzurro ha giocato un match diviso tra alti e bassi.

La partenza sorride all'azzurro che vince il primo set sfruttando una delle tre palle break che Bolt gli concede e chiudendo sul 6-4. Il secondo set è di fatto una pausa per il marchigiano che smette di giocare per una ventina di minuti e prende un rotondo 6-0. Poi Quinzi torna sul pezzo e nel quinto game del terzo set trova il break che fa ben sperare, salvo poi restituirlo immediatamente. Con i servizi si arriva fino al tie break. E' qui che l'azzurro spreca tutto. Dal cambio di campo sul 3-3, Quinzi vola 6-3 e ha l'opportunità di giocarsi tre match point, due dei quali con il servizio a favore. Probabilmente la fretta e un po' di "braccino" fanno sbagliare al nostro portacolori un facile diritto a sventaglio e si rigira sul 6-6 con una prima vincente di Bolt. Ancora due errori di Quinzi e match in archivio con il risultato di 4-6 6-0 7-6(6) in favore dell'australiano, di fatto graziato da Gianluigi.

Torna in alto

The Best bookmaker bet365

COMPETIZIONI

  • Tutte le competizioni FIT MARCHE

IL PORTALE

  • Il Portale Tennismarche.net
  • Collabora con noi
  • Privacy
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Utilizziamo cookie essenziali e di parti terze per migliorare i prodotti e i servizi offerti nella nostra pagina web attraverso l’analisi delle tue abitudini di navigazione. Proseguendo darai il consenso alla loro installazione ed utilizzo. Visualizza Privacy