Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

WIMBLEDON JUNIOR - Avanti agli ottavi Gianluigi Quinzi, Alice Matteucci e Baldi, fuori Napolitano

Prosegue perdendo un pezzo la spedizione italiana a Wimbledon tra gli juniores: dopo la sconfitta della Chiesa ieri al primo turno e aspettando il risultato di Filippo Baldi, la troupe italiana perde stamattina Stefano Napolitano, impegnato nel suo match di secondo turno contro il tedesco Marterer, classe 1995 e numero 29 del ranking ITF. Il biellese butta una partita da poter portare a casa, dopo esser stato avanti di un set e di un break nel secondo. Da lì non è riuscito a chiudere, il break recuperato dall'avversario e il successivo tie-break perso per 7-2. Napolitano si porta avanti anche di un break nel terzo prima di ingaggiare una battaglia simile a quella del Roland Garros con Zverev: quella volta perse 13-11, qui depone le armi sul 12-10, lasciando strada al tedesco con il punteggio di 4-6 7-6 12-10.

Sorte simile anche per Alice Matteucci, impegnata nel suo secondo turno contro la rumena Ducu di un anno più giovane. Anche Alice si porta avanti nel terzo parziale per 3-0 prima di subire la rimonta dell'avversaria che si porta sul 4-3 e servizio. Lì però uno scatto d'orgoglio della Matteucci che vince 4 dei successivi cinque games per chiudere la partita al terzo per 6-3 6-7 7-5. Per Alice ora Jamie Loeb, classe 1995 e numero 50 del ranking junior.

Continua invece intatto il cammino di Gianluigi Quinzi che regola in due set con il punteggio di 6-3 7-5il tedesco Haerteis, impattando la sfida di giornata Italia-Germania sull'1-1. Il break che regala al marchigiano il primo set arriva sul 4-3 in suo favore e stessa situazione si ripropone anche nel secondo parziale dove Quinzi però subisce la rimonta del tedescone nel momento in cui è chiamato a servire per il match sul 5-2. Da lì la partita si protrae al 5-5 dove Quinzi è anche bravo ad annullare una palla break sul 30-40 prima poi di strappare il servizio all'avversario e chiudere alla sesta palla match disponibile. Per il numero 6 del seeding ora il match con il francese Tatlot.

Infine, con qualche inceppo, prosegue la corsa di Filippo Baldi che vince per 6-1 7-6 sull'idolo localeBilly Harris. Dopo il primo set chiuso con facilità la stessa situazione si ripresenta anche nel secondo parziale con Baldi avanti per 5-3 e servizio. Lì però il nostro portacolori subisce il break e si va avanti fino al tie-break chiuso per 7 punti a 4. Ora il match con il vincente di una sfida affascinante tra il franceseHalys e il serbo Coric.

Torna in alto

The Best bookmaker bet365

COMPETIZIONI

  • Tutte le competizioni FIT MARCHE

IL PORTALE

  • Il Portale Tennismarche.net
  • Collabora con noi
  • Privacy
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Utilizziamo cookie essenziali e di parti terze per migliorare i prodotti e i servizi offerti nella nostra pagina web attraverso l’analisi delle tue abitudini di navigazione. Proseguendo darai il consenso alla loro installazione ed utilizzo. Visualizza Privacy