Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

CHALLENGER RECANATI - Gianluigi Quinzi al primo successo challenger!

Tennis - E alla fine è arrivata la prima vittoria in carriera nel circuito challenger per Gianluigi Quinzi: il marchigiano ha battuto per 6-2 6(7)-7 6-4 Stefano Travaglia in 2 ore e 26 minuti nel primo turno del torneo di Recanati.

C'era grande attesa nel bel circolo di Recanati per il derby tra i due azzurri. Travaglia, reduce dalla semifinale di San Benedetto del Tronto, e Quinzi, fresco vincitore di Wimbledon juniores, non hanno deluso le aspettative, mandando in scena un match sicuramente avvincente. Ottima la partenza di GQ, che con due break faceva comodamente sua la prima frazione. Nel secondo set, Quinzi sciupava in rimonta un match point nel corso del tie break, e si trovava a dover inseguire anche nel corso del terzo e decisivo sotto, indietro di un break (0-2). Annullate due palle per il doppio break, il giovane talento marchigiano impattava sul 3-3, annullava due pericolose palle break sul 4-4 ed infine, con un break a zero, chiudeva il match nel corso del decimo gioco.

Si tratta della prima vittoria nel circuito Challenger per Quinzi, dopo le sfortunate esibizioni di Milano, Napoli e Roma Rai di quest'anno, culminate con altrettante sconfitte. A 17 anni non smette di stupire GQ, che ha messo in mostra il solito gioco solido da fondo, e non è un caso che questo primo successo sia arrivato sul duro, superficie sulla quale è cresciuto negli anni americani. Ora un secondo turno affascinante contro Flavio Cipolla, e pronostico tutto meno che scontato.

Come sempre il martedì si conferma una giornata ricchissima di partite, in mattinata si sono disputati ben 5 match. Il siciliano Salvatore Caruso ha sconfitto per 6-3, 6-2 Nikola Mektic che ha mostrato un leggero calo di forma. Le alte temperature hanno fiaccato il fisico del tennista croato. E’ passato invece alla fase successiva Matwe Middelkoop che, pur soffrendo, è riuscito ad avere la meglio sul cileno Jorge Aguilar per 7-6, 6-3.

L’australiano Dane Propoggia, sentimentalmente legato alla terra leopardiana, non ha deluso i suoi sostenitori vincendo per 7-5, 6-2 contro Adelchi Virgili. Quest’ultimo, dopo aver disputato 4 match consecutivi, si è dovuto arrendere alla quinta partita. Ieri comunque in coppia con Quinzi ha regalato spettacolo ed emozioni e continuerà a farlo nel secondo turno insieme al vincitore di Wimbledon juniores. Il francese Albano Olivetti dopo un primo set vinto con scioltezza per 6-3 sull’argentino Renzo Olivo, al secondo è riuscito ad imporsi al tie-break per 7-6. Lo svizzero Michael Lammer ha perso il primo set contro il russo Asian Karatsev per 3-6, ma si è rifatto con gli interessi nel secondo e terzo imponendosi per 7-5, 6-4.

Torna in alto

The Best bookmaker bet365

COMPETIZIONI

  • Tutte le competizioni FIT MARCHE

IL PORTALE

  • Il Portale Tennismarche.net
  • Collabora con noi
  • Privacy
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Utilizziamo cookie essenziali e di parti terze per migliorare i prodotti e i servizi offerti nella nostra pagina web attraverso l’analisi delle tue abitudini di navigazione. Proseguendo darai il consenso alla loro installazione ed utilizzo. Visualizza Privacy