Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

Open Cupramarittima

Cupra Marittima. L’ascolano Stefano Travaglia si è aggiudicato alla grande il torneo open di Cuprmarittima, che ha visto la presenza di una sessantina di giocatori, la metà di seconda categoria. In finale, di fronte ad almeno 400 appassionati, ha battuto il sempre valido sambenedettese Roberto Palpacelli, facendo valere la sua maggiore supremazia tecnica ed agonistica ad un avversario comunque egualmente meritevole, aggiudicandosi il match in due sets. Match spettacolare, lungamente applaudito dal pubblico.Premiazioni effettuate dall’Assessore allo sport di Cupramarittima Alessandro Carosi e dal presidente del club cuprense Amabili. Giudice-arbitro Claudio Felicetti. Da sottolineare la presenza, in finale, di 8 raccattapalle , sotto la guida del maestro Jonathan Diomedi, responsabile tecnico della prolifica scuola-tennis del CT Cupramarittima che, tra l’altro, è approdato anche in semifinale (battuto da Palpacelli) disputando a sua volta un eccellente torneo. Nell’altra semifinale Daniele Giuliani di Camerata Picena era stato sconfitto da Travaglia per 6-2 6-3. Buon torneo anche il marchigiano Matteo Spernanzoni. 

RISULTATI. Quarti: Travaglia b. Spernanzoni 6-1 6-3, Palpacelli b.Tombolini pr, Giuliani b. Rubino 6-4 6-2, Diomedi b. Turini pr.

Semifinali: Travglia b. Giuliani 6-2 6-3, Palpacelli b. Diomedi 6-1 6-4.

Finale: Travaglia b. Palpacelli 6-1 6-4. 

 

 

Torna in alto

The Best bookmaker bet365

COMPETIZIONI

  • Tutte le competizioni FIT MARCHE

IL PORTALE

  • Il Portale Tennismarche.net
  • Collabora con noi
  • Privacy
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Utilizziamo cookie essenziali e di parti terze per migliorare i prodotti e i servizi offerti nella nostra pagina web attraverso l’analisi delle tue abitudini di navigazione. Proseguendo darai il consenso alla loro installazione ed utilizzo. Visualizza Privacy