Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

Pesaro.Coppa Davis

A volte ritornano. Sono i tennisti azzurri di Davis che si apprestano ad affrontare l’Argentina nei quarti di finale della più prestigiosa competizione tennistica a squadra, dal 15 al 17 luglio. Ancora a Pesaro, questa volta outdoor, dopo che 4 mesi fa l’Italia di Barazzutti sconfisse a Svizzera, orfana di Federer e Wawrinka, all’Adriatic Arena. Questa volta il match si disputa sulla terra rossa di un circolo, il TC Baratof Pesaro fondato nel 1981, che si sta trasformando in questo periodo proprio per presentarsi tirato a lucido per un evento che darà visibilità alla città di Pesaro ed a tutto il movimento tennistico regionale. E’ stato allungato il campo centrale, stanno per essere completate le tribune da 6.000posti (di cui 1500 andranno poi ad implementare il Benelli e 500 lo stadio del rugby ). L’evento è stato presentato proprio il Baratoff. Diversi gli intervenuti, come gli assessori comunali Mila Della Dora ed Antonello Delle Noci, Fabio Sturani in rappresentanza del presidente della Regione Luca Ceriscioli, Alberto Mazzoni dell’istituto Tutela Vini Marche,il presidente del circolo ospitante Pierangelo Bedetti. Tutti gi intervenuti hanno posto l’accento sul formidabile veicolo promozionale per la città di questo evento, che alimenta ancora di più la candidatura di Pesaro come città europea dello sport 2017. Un lavoro di squadra, è stato ribadito, per un unico obbiettivo: riportare il grande tennis a Pesaro. <Un circolo- ha detto il presidente del Comitato regionale tennis Emiliano Guzzo- che sta ottenendo importanti risultati. Avere ancora la Davis nelle Marche testimonia della nostra affidabilità e nel felice momento che stiamo attraversando<. A fare gli onori di casa Nicola Pietrangeli ed Ernesto De filippis. <Spero in un grande apporto del pubblico-ha detto Pietrangeli. Da tifoso dico che sarà dura ma che possiamo farcela. Speriamo che Del Potro non sia al massimo. L’Italia è una buona squadra (prevedibilmente Fognini,Seppi, Lorenzi e Bolelli, se recupererà) e conta un giocatore potenzialmente da primi 10 del mondo. Solo che si chiama Fognini ed allora era meglio che si chiamasse..Foglietti. La Davis -ha ribadito- non è una gara qualsiasi e dove può succedere di tutto. Speriamo che vinca il migliore,cioè ..l’Italia - ha concluso con la sua proverbiale simpatia>. Ernesto De Filippis, organizzatore con la sua Mca, ha spiegato il motivo di questo ritorno. <Per l’ottimo esito di Italia - Svizzera e per l’ottimo rapporto che ho con Pesaro e con il sindaco Matteo Ricci. Il budget è di circa 500.000 euro. Creeremo delle strutture per il pubblico e commerciali. Le tribune,27 file a 12 metri d’altezza, sono simili alla Grand Stand Arena di Roma. Grazie a tutti: al Baratoff, agli sponsor, alle istituzioni. Ci potrebbero essere problemi di parcheggi? Studieremo bene il problema, istituendo bus navetta dall’Adriatic Arena>. Già venduti 1500 abbonamenti, in vendita presso il circuito Ticket One. Si giocherà dalle 12,30, il venerdì e la domenica e dalle 15 il sabato. 

Leggi tutto...

Piobbico.Open

Piobbico. Il cagliese Edoardo Paradisi ( 4-1 e numero 5 del tabellone, ben diretto da Luciano Giulietti)  si è  aggiudica la terza  edizione del Torneo  “ Memorial Miliffi” battendo  nettamente  ( 6-2  6-2 )  Dino Quintini 4-3  del  T. C. Fermignano) grazie ad un gioco brillante e con pochi errori. Una  finale  rapida ma  ugualmente  piacevole, seguita da un pubblico al  di  sopra di ogni  previsione a cui è seguita l’emozionante e partecipata  premiazione con la famiglia Miliffi. Paradisi ha messo in mostra maturità, oltre che un buon potenziale tecnico ed atletico. Il finalista Quintini è stata a vera rivelazione del torneo. Risultati. Quarti: Galli. b. Tolomei  6-2  6-3, Paradisi   b. Tolomei  A  7-5 6-3, De Martini b. Ciacci. 7-5  6-3, Quintini  b. Mogiatti  6-4  6-1. Semifinali: Paradisi b. Galli 6-4  6-3. Quintini b. De Martini 6-4 2-6  6-2. Finale: Paradisi  b. Quintini 6-2  6-2.

 

Leggi tutto...

Fano.Regionali Under 12

Fano. Marco Cinotti e Nicole Ciciliani sono i campioni regionali under 12. Hanno conquistato il titolo sui campi del CT Fano (direttore del torneo Federico Cinotti e giudice-arbitro Ilaria Vichi). In campo maschile Marco Cinotti, portacolori del circolo ospitante, classificato 3-4 e numero uno del tabellone,  ha battuto in finale, 6-1 6-2, Alessandro Castorina del Ct Castelfidardo, classificato 4-1 e secondo favorito. Molto più equilibrate le due semifinali, entrambe concluse al terzo set: Cinotti si era imposto a Filippo Borocci del CT Moie per 3-6 6-2 6-1, mentre Castorina aveva battuto Edoardo Miccini del Ct Porto san Giorgio per 2-6 6-3 6-1. Nei quarti Mattia Duranti, Federico Roberti, Alessandro Cocciaretto ed Alessandro Antoniani (Roberti e Cocciaretto avevano costretto al terzo Borocci e Miccini). In campo femminile Nicole Ciciliani del Ct Moie ha battuto in tre set, 6-3 4-6 6-4, Silvia Soresina del Ct Porto san Giorgio (entra

 

mbe classificate 4-1), In semifinale Soresina b. Maria Fornari (Euroclub Civitanova) 6-0 6-0, Ciciliani b. Anastasia Menghini (Morelli Ascoli) 6-3 6-3. 

 

Leggi tutto...

Macerata.Regionali Under 16

Macerata. Successi di Erik De Santis e Paola Ciabattoni nei campionati regionali under 16, disputati sui campi dell’AT Giuseppucci Macerata. In campo maschile Erik De Santis, 2-8 del Sena Tennis Senigallia, numero due del tabellone, ha battuto in finale il 3-3 dell’AT Macerata Nicolò Guerrieri. In semifinali facile successo dello stesso Guerrieri su Giovanni Intermesoli (6-0 6-1), mentre De Santis si è imposto al terzo set, 2-6 6-1 6-0, a Daniele Mancinelli. Torneo caratterizzato anche dal forfait nei quarti di Emiliano Maggioli, primo favorito, che ha lasciato spazio ad Intermesoli. Gli altri quarti -finalisti sono stati Simone Zoboletti (battuto 6-2 6-0 daGuerrieri), Giovanni Femia (superato 6-1 7-6 da Mancinelli) e Riccardo Rinardelli (che perso 6-1 6-0 da De Santis). Tra le ragazze Paola Ciabattoni del Maggioni San Benedetto, 2-8, si è imposta (6-1 6-3) ad Ilaria Sposetti dell’AT Tolentino. In semifinale Ciabattoni b. Elena Omiccioli 7-6 7-5, Sposetti b. Caterina Prucconi 7-5 6-2. Nei quarti Matilde Magrini e Asya Pasquini. 

Leggi tutto...

Fase regionale della Coppa delle Province

Si è conclusa, presso l'accogliente complesso del Centro Tennis "La Ginestra 2016" di Montelparo, la fase regionale della Coppa delle Province, competizione a squadre riservata ai giovani tennisti (9/11 anni).

La rappresentativa di Ascoli Piceno, si è riconfermata ancora una volta ai vertici regionali precedendo, dopo incontri combattuti e di ottima qualità, le formazioni di Ancona, Pesaro e Macerata.

Alla fase di macro-area, che dovrebbe svolgersi dal 7 al 10 giugno 2016 a Pugnochiuso, le Marche saranno rappresentate dalle prime tre Province classificate mentre alle finali nazionali,che si disputeranno dall'1 al 6 agosto 2016 presso uno dei Centri Estivi Federali, prenderanno parte le migliori 10 rappresentative provinciali

 

Agli incontri, che sono stati diretti dal G.A. Francesco Pesci, hanno partecipato i seguenti atleti:

 

ANCONA - capitani: Larry Luchetti e Rachele Butini

•Angeloni L., Lucidi T., Scuppa A., Cordone S., Barbarossa N., Girini G., Mirza., Principi E., Paoloni D. e Silvi A..

 

ASCOLI PICENO - capitani: Riccardo Rondina e Cristina Celani

•Meduri A., Di Felice A., Onori C., Strappa T., Stella D., Perez Wilson Y.,Ciapanna G., Mancini A., Silva De Oliveira B., Blasi B., Marini S., Perotti F., Ascolani T.,Sciahbasi L. Pietrolungo M., Scihbasi M. e Pieroni A.

 

MACERATA - capitani Marco Sposetti ed Alessio Rinaldelli

•Cerasuolo N., Passarotti T., Compagnucci A. M., Tarducci E., Iaselli A., Mazzola F., Sampaolesi E., Tombesi F., Buldorini M., Gasparrini R., Sbrascini A., Gasparrini L., Massei F. e Cardinali C..

PESARO - capitani Luca Pavoni e Gianluca Landini

•Urgesi F., Foglietti E., Rossini C., Baldini L., Brunetti D., Mariotti M., Meloni F., Nandi V. Remedia A., Lanzerini A., Sabatini D., Battaglini A., Ercolani F., Marcantognini A. e Radi R.

Al termine delle tre giornate di gare, presenti genitori, parenti ed amici dei partecipanti, si è svolta la cerimonia di premiazione alla quale hanno partecipato, oltre al Consigliere Regionale Andrea Pallotto (responsabile organizzativo della manifestazione), il Presidente dela FIT Marche Emiliano Guzzo ed il Tecnico Nazionale Luca Sbrascini.

 

Leggi tutto...

Corso Istruttori Marche - Umbria

Istruttori di 1° e di 2° grado, a Maestri Nazionali e Tecnici Nazionali e a Preparatori Fisici di 1° e di 2° grado delle Marche e dell’Umbria. 

 

Tali Corsi verranno articolati come segue: 

•venerdì 13 maggio p.v.: 

     dalle 14.10 alle 19.30 per gli Istruttori di 1° e di 2° grado (check-in dalle 13.30 alle 14.00). 

•sabato 14 maggio p.v.:

     a) dalle 08.30 alle 13.30 per i Maestri Nazionali e i Tecnici Nazionali (check-in dalle 07.45 alle 08.30);

      b) dalle 15.30 alle 19.20 per i Preparatori Fisici di 1° e di 2° grado (check-in dalle 14.45 alle 15.30)

 

La Segreteria Tecnica dell’Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi” 

 

ALLEGATI:

Programma Corso di Aggiornamento Is1-Is2 

Programma Corso di Aggiornamento Mn-Tn 

Programma Corso di Aggiornamento Pf1-Pf2 

necessità per il Corso di Aggiornamento MARCHE-UMBRIA 

 

Leggi tutto...

La Coppa delle Province 2016

Manifestazione riservata ai tennisti nati nel 2005-06-07.LA prima fase sarà di qualificazione regionale e gli incontri si svolgeranno presso il C.T. La Ginesta 2016 di Montelparo (FM) nelle date 29/30 Aprile e 1 Maggio. Le 4 rappresentative delle singole Province Pesaro, Ancona, Macerata e Ascoli Piceno si sfideranno in un girone all'italiana dove per ogni incontro si giocheranno 9 partite (6 singolari e 3 doppi). Le prime tre squadre classificate accederanno alla fase di Macroarea Centro-Sud  che si disputerà dal 1 al 4 Giugno a Napitia (Pizzo Calabro).

Il livello sarà sicuramente molto alto, competizione dove parteciperanno tutti i migliori giocatori dai 9 ai 11 anni. Vi invitiamo a partecipare numerosi, parenti, amici , sostenitori in genere..lo spettacolo è assicurato!

Leggi tutto...

Giuseppucci..i Vincitori

Il Maggioni San Benedetto,in campo maschile, ed il Baratoff  Pesaro in quello femminile si sono aggiudicati il Trofeo Giuseppucci 2016, campionato regionale indoor a squadre.

In campo maschile il Maggioni ha battuto in finale il Baratoff Pesaro per 2 a 0 (Matteo Attrice b. Mendo 7-6 6-2, Piercarlo Cocciò b. Giacomo Giunta 4-6 7-5 6-4). In semifinale Maggioni b. CT Ottrano 2 a 1 (Attrice b. Battista 6-4 6-4, Carletti b. Giorgini 6-2 6-1, Attrice/Cocciò b. Battista/Ramundo 6-4 1-6 6-1), mentre il Baratoff si era imposto per 2 a 0 al CT Fano (Giunta b. Ferik 7-5 7-6, Nardi b. Grizolizi 7-6 6-2).

In campo femminile la finale ha visto prevalere il Baratoff Pesaro sul TT Senigallia per 2 a 0 (Francesca Bronzetti b. Elisa Mezzanotte 6-0 6-0, Francesca Mendo b. Aurora De Filippi 6-1 6-1). In semifinale CT Montecchio e CT Porto san Giorgio.

Per quanto riguarda il tabellone di II Divisione maschile la finale ha visto il successo del TC Matelica sul Guzzini Recanati per 2 a 1 (entrambe le squadre accedono comunque alla I Divisione del prossimo anno). Edoardo Lamberti ha battuto Matteo Spernanzoni per 6-2 6-4, Simone  Galloppa si è imposto per 6-7 6-1 6-0 a Paride Magnaterra e nel doppio Spernanzoni/Mazzarini b. Lamberti/Castagna 6-3 6-4. In semifinale il Guzzini ha battuto il CT Fermignano per 2 a 0 mentre il Matelica si è imposto al CT Camerata Picena per 2 a 1.

In III Divisione successo del CT Beretti Grottammare sul CT Castel Di Lama per 2 a 0 (Yasser Taha b. Andolfi 6-4 7-5, Colacioppo b. Pili 6-3 6-0). In semifinale il Castel Di Lama aveva battuto il CT Lucrezia per 2 a 0 mentre il Grottammare si era imposto per 2 a 1 al CT Pesaro (le quattro formazioni hanno acquisito il diritto a partecipare alla II Divisione del prossimo anno).

E veniamo al tabellone di IV Divisione maschile. Il successo finale è andato all’AT Riviera del Conero Ancona che ha superato in finale il CT Pesaro per 2 a1( Pietro Gioia b. Marco Cenciarini 6-2 4-6 6-2, Pratelli Francesco b. Tommaso re 6-3 6-3, Guidi/Napolitano b. Pratelli/Borgia 6-2 6-2). In semifinale CT Pesaro b. CT Civitanova 3-0, Riviera Conero Ancona b.Tolentino2-0. CT Pesaro/CT Civitanova e AT Tolentino/Riviera del Conero (tutte le quattro squadre sono già promosse alla III Divisione del prossimo anno). 

 

Leggi tutto...

Giuseppucci..i Vincitori

Il Maggioni San Benedetto,in campo maschile, ed il Baratoff  Pesaro in quello femminile si sono aggiudicati il Trofeo Giuseppucci 2016, campionato regionale indoor a squadre.

In campo maschile il Maggioni ha battuto in finale il Baratoff Pesaro per 2 a 0 (Matteo Attrice b. Mendo 7-6 6-2, Piercarlo Cocciò b. Giacomo Giunta 4-6 7-5 6-4). In semifinale Maggioni b. CT Ottrano 2 a 1 (Attrice b. Battista 6-4 6-4, Carletti b. Giorgini 6-2 6-1, Attrice/Cocciò b. Battista/Ramundo 6-4 1-6 6-1), mentre il Baratoff si era imposto per 2 a 0 al CT Fano (Giunta b. Ferik 7-5 7-6, Nardi b. Grizolizi 7-6 6-2).

In campo femminile la finale ha visto prevalere il Baratoff Pesaro sul TT Senigallia per 2 a 0 (Francesca Bronzetti b. Elisa Mezzanotte 6-0 6-0, Francesca Mendo b. Aurora De Filippi 6-1 6-1). In semifinale CT Montecchio e CT Porto san Giorgio.

Per quanto riguarda il tabellone di II Divisione maschile la finale ha visto il successo del TC Matelica sul Guzzini Recanati per 2 a 1 (entrambe le squadre accedono comunque alla I Divisione del prossimo anno). Edoardo Lamberti ha battuto Matteo Spernanzoni per 6-2 6-4, Simone  Galloppa si è imposto per 6-7 6-1 6-0 a Paride Magnaterra e nel doppio Spernanzoni/Mazzarini b. Lamberti/Castagna 6-3 6-4. In semifinale il Guzzini ha battuto il CT Fermignano per 2 a 0 mentre il Matelica si è imposto al CT Camerata Picena per 2 a 1.

In III Divisione successo del CT Beretti Grottammare sul CT Castel Di Lama per 2 a 0 (Yasser Taha b. Andolfi 6-4 7-5, Colacioppo b. Pili 6-3 6-0). In semifinale il Castel Di Lama aveva battuto il CT Lucrezia per 2 a 0 mentre il Grottammare si era imposto per 2 a 1 al CT Pesaro (le quattro formazioni hanno acquisito il diritto a partecipare alla II Divisione del prossimo anno).

E veniamo al tabellone di IV Divisione maschile. Il successo finale è andato all’AT Riviera del Conero Ancona che ha superato in finale il CT Pesaro per 2 a1( Pietro Gioia b. Marco Cenciarini 6-2 4-6 6-2, Pratelli Francesco b. Tommaso re 6-3 6-3, Guidi/Napolitano b. Pratelli/Borgia 6-2 6-2). In semifinale CT Pesaro b. CT Civitanova 3-0, Riviera Conero Ancona b.Tolentino2-0. CT Pesaro/CT Civitanova e AT Tolentino/Riviera del Conero (tutte le quattro squadre sono già promosse alla III Divisione del prossimo anno). 

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

The Best bookmaker bet365

COMPETIZIONI

  • Tutte le competizioni FIT MARCHE

IL PORTALE

  • Il Portale Tennismarche.net
  • Collabora con noi
  • Privacy
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Utilizziamo cookie essenziali e di parti terze per migliorare i prodotti e i servizi offerti nella nostra pagina web attraverso l’analisi delle tue abitudini di navigazione. Proseguendo darai il consenso alla loro installazione ed utilizzo. Visualizza Privacy